Pioggia di segnalazioni per Ayon

L’uscita di Ayon nella rubrica delle app di Sergio Pennacchini sul sito di La Repubblica XL dello scorso 8 settembre ha dato il via a una lunga ed entusiasmante serie di segnalazioni su molti siti di informazione sia specializzata che generalista. Su Lettera43 Cristiano Bosco ha scritto un lungo e dettagliato articolo sul ritorno in auge delle avventure testuali in Italia grazie proprio ai recenti exploit di Darkiss e Ayon. Più concise ma altrettanto preziose le news uscite sui blog di Tecnik Geek e Altri Bit.

A livello locale, alle prime ribattute dell’edizione genovese di Repubblica La spray art vale un videogame e Punto Imperia si sono aggiunte quelle di IVG, Sanremo News, Sanremo Buone Notizie, RSVN, Liguria 2000 News, Mediterranews, Punto Albenga, La Riviera mentre più recentemente anche l’esperto informatico Fabrizio Verde ha parlato di avventure testuali sul suo blog Grande Ciaparche Verde citando Ayon come opera di riferimento del genere.

Oggi infine Nicoletta A. ha pubblicato sul portale SoloGames del network Teknosurf una simpatica segnalazione del primo videogame testuale dedicato alla street art, esaltandone la modernità a dispetto dell’interfaccia (all’apparenza) antidiluviana.

Intanto Ayon prosegue la sua corsa verso i 1.000 download, mentre ogni settimana la Rainbow Gallery registra l’ingresso di nuovi, intrepidi reporter.

Avventure testuali su Inside The Game

A stretto giro di posta (dopo l’annuncio del post precedente), giunge on line anche la bella intervista che ho rilasciato lo scorso weekend a Daniele Casadei di Inside The GamePresente e futuro delle avventure testuali, intervista a Marco Vallarino in cui si parla ovviamente di Ayon e Darkiss, oltre che di tutto il mondo dell’interactive fiction, dai suoi albori a oggi, per analizzarne il ruolo e le potenzialità nell’attuale panorama videoludico, che si dipana tra le esperienze indie, le produzioni plurimilionarie, le app per mobile e l’universo social.

Buona lettura!

Ayon è on line!

L’avventura testuale Nel mondo di Ayon è finalmente on line! Puoi scaricare il file zip dal sito ProgrammiGratis.org con l’auto installante Ayon_Setup.exe per Windows, il pacchetto deb per Ubuntu, Debian e le distro GNU/Linux derivate, e l’immancabile file z5 multi piattaforma per tutti gli altri sistemi e dispositivi, compresi smartphone e tablet.

Ricordati di votare il gioco sul sito e, se hai Facebook, di mettere Mi piace alla pagina di Ayon e per quanto possibile condividere la scheda. Grazie!

Come da tradizione, i primi cinque a terminare con successo l’avventura, chiedendo al massimo un aiuto, riceveranno in premio un dvd del film La dolce Eleonora e l’amaro calice di Emilio Audissino. Per cui, se pensi di essere stato abbastanza veloce, mandami una mail a marco.vallarino @ gmail.com con la password della sezione segreta del gioco (contenuta nel testo finale della storia) e incrocia le dita! 😉

Buon divertimento!